Recupero anni scolastici | Estate: riposo o stress?

Tutti pensano che l’estate sia il periodo migliore dell’anno poiché questo periodo viene spesso associato con la chiusura delle scuole, le meritate vacanze estive, i bagni, il sole……
Eppure non è così.
Un recente studio pubblicato da alcuni ricercatori della Poznan University ha infatti evidenziato come in estate lo stress sia maggiore che in inverno.
La ricerca è partita dall’analisi di un campione di donne, tutte studentesse in medicina, durante i periodi più caldi e più freddi dell’anno, estate e inverno per l’appunto.
Per due giorni di seguito, ogni due ore, alle volontarie è stato prelevato un campione di saliva, per controllare i livelli di cortisolo, denominato “l’ormone dello stress”, importantissimo per la nostra salute poiché regola gli zuccheri, i sali e i nostri fluidi corporei, aiutandoci a ridurre le infiammazioni e mantenere il fisico in salute.
I dati emersi sono sorprendenti: i livelli di cortisolo sono più alti nel periodo estivo.
La causa? Secondo lo studio polacco in estate le vacanze e il riposo destabilizzano la nostra normale routine.
Il lavoro dunque ci stanca a livello fisico ma provoca un effetto rassicurante al nostro cervello.

Un consiglio dunque a tutti gli studenti e/o lavoratori dei corsi serali.
Vacanza si ma ponderata poiché essa rappresenta, addirittura secondo uno studio datato anni ’60, uno dei rischi maggiori per i disturbi psicosomatici.
Volete il Recupero anni scolastici e prenderVi il diploma evitando di stancarvi per l’ozio estivo? Seguite allora questi semplici suggerimenti:

  1. Scegliete vacanze intelligenti a giugno o settembre;
  2. Riducete al minimo l’uso di tablet e smartphone;
  3. Fate lunghe passeggiate:
  4. Conservate i vostri orari.

In questo modo non arriverete all’Accademia Avvenire, stressati e stanchi, e potrete iniziare con tutte le forze il nuovo anno scolastico.